Come realizzare un video professionale

autore Michele

Aggiornato al 14 Maggio 2021

Se volete realizzare un video la tecnologia disponibile grazie agli smartphone permette a chiunque di produrre un video efficace per una campagna di contenuti su social o blog aziendale.

Dunque, cos'è che fa la differenza nella produzione di un video professionale?

  • L'esperienza: un professionista possiede un vasto portafoglio di conoscenze ed esperienze necessarie per superare gli ostacoli associati alla produzione Video che potrebbero rallentare o scoraggiare i non professionisti. Inoltre, dopo aver lavorato a stretto contatto con la tua azienda, sa ottenere la migliore rappresentazione del tuo marchio dal punto di vista video.
  • La qualità: girando il tuo video da solo difficilmente riuscirai a raggiungere il livello di qualità che conseguiresti assumendo un professionista competente. Il Video Maker di professione lavora con telecamere e apparecchiature di registrazione audio in grado di catturare il materiale migliore e dispone dei il software e della strumentazione di editing per ottimizzare il prodotto finito così da lavorare in modo rapido ed efficace.

Flessibilità del video

Se decidi di occuparti personalmente della creazione dei tuoi contenuti video e la produzione video non è il tuo settore di competenza, devi necessariamente aspettarti un prodotto poco raffinato: rischi di venire compromesso da una cattiva illuminazione, un audio sporco e infine un editing impreciso.

Se poi hai deciso di sfruttare il tuo smartphone per le riprese devi considerare che la maggior parte dei telefoni non garantisce un audio abbastanza buono, a meno che non si trovi in stretta prossimità del soggetto, in aggiunta è molto semplice perdere la qualità delle immagini con le riprese in movimento senza l'impiego di uno stabilizzatore.

Queste imperfezioni rischiano di distogliere l'attenzione dello spettatore dal messaggio del video.

Infine, ricorda che ogni contenuto che pubblichi parla per la tua azienda, non accontentarti di contenuti video di bassa qualità e non professionali che, a loro volta, si rifletteranno in modo negativo sul tuo prodotto e sull'immagine del tuo brand.

Vantaggi del video professionale per la comunicazione

Il linguaggio del corpo e il linguaggio verbale giocano un ruolo fondamentale nel trasmettere un messaggio.

Il contenuto di un video professionale si basa su una precisa scelta di parole, pause, immagini, infografiche e segnali visivi. L'estetica visiva combinata con l'audio consente di trasmettere le informazioni in maniera più chiara e veloce. Nessun altro mezzo ha questa capacità.

Questo significa che gli spettatori potranno comprendere meglio il messaggio e dunque saranno maggiormente disposti a condividere il video.

Tipologie di video

Esistono numerose tecniche di ripresa, montaggio e postproduzione e saperle combinare permette di ottenere tipologie di video specifiche per le tue esigenze di comunicazione.

Documentari

I documentari sono un collage di diversi elementi. Una volta che si ha a disposizione tutto il materiale e l'attrezzatura si pongono i filmati in sequenza, come a comporre un grande puzzle. Nella fase del montaggio un bravo professionista riesce a creare un'esperienza visiva dinamica ed emozionante.

 Le tipologie più comuni di riprese documentarie sono:

Talking Head: che vede un soggetto rivolgersi direttamente alla telecamera.

Vlog: una ripresa a mano libera e informale.

A-Roll: La ripresa principale che solitamente comprende le interviste e contiene la narrazione del tema centrale.

B-roll: una ripresa secondaria utilizzata per dare dinamicità e rendere il contenuto più fluido.

Inoltre, in sala montaggio, puoi valutare se aggiungere:

Animazioni

Sovrapposizioni di testo: titoli e sottotitoli aiutano gli spettatori a orientarsi, in modo che sappiano dove e quando si svolgono gli eventi.

Video formativi

I video formativi sono tra i mezzi migliori per condividere conoscenze o informazioni. La prima cosa da fare quando si realizza questa tipologia di video è selezionare un argomento utile che interessi al pubblico. Ecco alcuni formati che potresti scegliere per il tuo video di formazione:

Screencast: una registrazione dello schermo del tuo computer.

Microvideo: è un video molto breve che tratta un unico argomento in modo conciso.

Video tutorial: espone un processo fornendo istruzioni passo passo.

Animazione: i video esplicativi animati utilizzano testo e grafica per trasmettere il loro messaggio. Richiedono specifiche conoscenze tecniche e artistiche, ma sono ottimi per coinvolgere il pubblico.

Video commerciali (Emozionali): le persone reagiscono di fronte a stimoli emotivi, per questo un video commerciale emozionale ha più probabilità di essere ricordato. Questa tipologia di video si concentra solo parzialmente sul promuovere un prodotto o un servizio e maggiormente nell'ispirare un sentimento. 

Video istituzionali

Un video istituzionale ha lo scopo di mettere in luce il valore di un'azienda o di un prodotto, quindi evidenzia le caratteristiche distintive che li differenziano dalla concorrenza. Questa manovra pubblicitaria risponde alle domande dei potenziali clienti riguardo la qualità di prodotti e servizi e porta a riporre fiducia nell'azienda

Utilizzo dei video

I contenuti video offrono l'opportunità ai marchi di raccontare una storia, stabilire una connessione emotiva e in alcuni casi vendere un prodotto. Le aziende possono anche fondere i loro messaggi con contenuti divertenti e informativi, i più efficaci sono i video dimostrativi, i video live, e i video promozionali di eventi come lanci e festival.

Eventi live

Per trasmettere in streaming il tuo evento puoi utilizzare strumenti gratuiti come le Facebook Live Instagram Live e YouTube Live.

Presentazione prodotti e azienda

Questa tipologia di video consente di stabilire una connessione personale con il tuo potenziale cliente e di orientare la sua attenzione sulle funzionalità e caratteristiche di un prodotto o di un servizio, con l'aiuto di immagini grafiche, testo conciso e una narrazione appropriata.

Istituzioni e Presentazione di progetto

Una volta che avrai preparato il contenuto, decidi quali dati presentare sotto forma di slide o di video: quando si tratta di cifre e statistiche è più conveniente visualizzarli su una slide come grafici o diagrammi. Ma soprattutto cerca di presentare il problema e la conseguente soluzione mantenendo i tempi brevi e includendo supporti visivi.

Social

Per un video efficace innanzitutto scrivi una breve sceneggiatura, poi scegli l'orientamento, assicurati che il tuo marchio sia visibile, aggiungi una colonna sonora e ottimizza il filmato per la piattaforma specifica. Infine, utilizza la call to action per sollecitare il potenziare acquirente ad agire. Non sempre i video sui social devono essere abbinati alla richiesta di acquisto, a volte è utile pianificare delle strategie in più passi; il primo passo potrebbe essere la visualizzazione di un video per almeno l’80% del suo totale, un segnale inequivocabile dell’attenzione catturata. Le campagne video sui social media hanno il potenziale per trasformare un business, possono raggiungere un pubblico vastissimo e creare rapidamente fiducia.

Processo di produzione

Pre-produzione

Durante la pre-produzione ha luogo il colloquio preliminare in cui tutte le idee vengono riunite in un piano coerente tendendo conto del pubblico di destinazione, del budget e del messaggio che il tuo video deve trasmettere.

Copywriting

La fase del copywriting è di fondamentale importanza e sarà la chiave per rendere i tuoi contenuti video efficaci.

Storyboard

Successivamente si passa alla realizzazione dello storyboard, una sequenza passaggi (illustrati o schematizzati) delle scene chiave che comporranno il tuo video.

Riprese

La maggior parte di ciò che appare nel prodotto finale verrà ripreso durante la produzione dei contenuti. In questa fase assumono grande importanza l'illuminazione e l'audio: una registrazione audio eccellente e un'illuminazione efficace sono elementi necessari per ottenere un filmato di alta qualità.

Editing e montaggio

Terminate le riprese il tuo video non è altro che un gruppo casuale di filmati, allora subentra il montaggio a creare un filo conduttore per la tua storia. Il processo di editing e di montaggio, se eseguito correttamente, sono indispensabili affinché il tuo video raggiunga il suo pieno potenziale.

Speakeraggio e localizzazione

Se desideri promuovere i tuoi prodotti o servizi a livello internazionale avrai bisogno che il tuo video sia tradotto nella lingua di destinazione. Il modo più rapido ed economico consiste nell'aggiunta dei sottotitoli, altrimenti puoi ricorrere ad altre opzioni maggiormente efficaci come lo speakeraggio, ovvero la creazione di una nuova voce fuori campo che implica la sostituzione completa dell'intera traccia audio. In primis avviene il processo di localizzazione: la narrazione viene trascritta e tradotta nella lingua di destinazione adattandone la traduzione. In seguito un professionista madrelingua registra la traccia del voiceover che viene sincronizzata con il video.

Costi e tempi

Prima di tentare di occuparti personalmente della produzione del tuo video chiediti se è realmente un sistema efficace per risparmiare denaro: mentre il “fai da te” potrebbe costarti di più a lungo termine, con un professionista hai la certezza di un ritorno sull'investimento.

Un video aziendale che rafforzano la consapevolezza del marchio e crea fiducia da parte del pubblico ha un valore economico non trascurabile. Inoltre, tieni in considerazione che il budget del video sarà commisurato alle tue esigenze, dunque dipenderà dal numero e dalla complessità delle scene e sarà determinato durante il processo di scrittura della sceneggiatura.

interno306
Social
Donà Partecipazioni Srl | Sede operativa: Viale Europa, 23/25, 64023 Mosciano Sant'Angelo TE | Sede legale: Via E. Zago 5, Treviso 31100
C.F.: 04418170264 | P.IVA.: 04418170264
Copyright © 2021 Diritti riservati - loghi e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Hai un progetto? Parliamone!
twitterfacebookenvelopelinkedincomments-oxingpaper-planepinterest-pwhatsappcross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram